WordPress : come creare il tuo sito

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su print
Print

wordpress

“Come creare un sito con WordPress” se sei un blogger, un professionista ed hai un azienda è possibile che tu abbia digitato sul web .

Con questa mini-guida potrai iniziare a capire e sviluppare il tuo sito o blog in modo semplice, rapido e gratuito.

Pronto? Iniziamo!

Cos’è WordPress?

WordPress è un Content Management System (sistema di gestione dei contenuti – CMS), cioè un sistema che permette di creare siti web senza utilizzare un linguaggio di programmazione.

Con WordPress potrai creare le pagine impostando il look che desideri, ma anche aggiungere funzionalità attraverso dei plug-in in maniera semplice e rapida. Potrai creare dei moduli di contatto, gallerie fotografiche, e-commerce, popup e molto altro.

Grazie alla sua flessibilità, semplicità e ricchezza di funzioni, WordPress è diventato il principale sistema per la creazione di siti web.

Pensa che ben il 33% dei siti web ha scelto WordPress!

Guida WordPress: come funziona?

Per utilizzare WordPress, per prima cosa dovrai acquistare un dominio e un piano hosting. In poche parole dovrai avere un indirizzo per il tuo sito web e uno spazio su un server dove andrai ad archiviare i file che compongono il sito.

Per acquistare il dominio e il servizio hosting dovrai appoggiarti ad un provider. Questa scelta è molto importante e delicata. Dovrai accertarti di comprare un hosting sicuro e affidabile che comprenda anche un servizio di supporto.

Dopo aver acquistato il piano hosting potrai installare WordPress ed iniziare a creare il tuo sito!

Avrai accesso ad una schemata chiamata Bacheca di controllo dove potrai creare, modificare e definire l’aspetto del tuo sito. Inoltre da questa pagina principale potrai , in base alle tue esigenze, scaricare ed installare plug-in.

Per personalizzare la struttura e la grafica del tuo sito, puoi affidarti ai temi.

Non sono altro che dei template già pronti da modificare a tuo piacimento.

Esistono temi gratuiti e temi premium cioè a pagamento. La scelta è molto vasta ma puoi aiutarti a trovare quello più giusto per te attraverso dei filtri.

Ovviamente ogni blog o sito ha uno scopo diverso che non può esser soddisfatto dalla sola scelta del tema.

Per questo motivo esistoni i plug-in.

Che cosa sono i plug-in?

Sono dei programmio installabili direttamente dalla piattaforma WordPress che permettono di colmare determinati vuoti.

Ad esempio possono essere utili per creare un eCommerce, per aggiungere un modulo di contatto, per aiutarti nella SEO (l’ottimizzazione per i motori di ricerca), e per molto altro.

Una volta installati tutti i plug-in di cui necessiti è possibile riempire il tuo sito di articoli e contenuti.

Come hai potuto vedere, imparare ad usare WordPress non è difficile.

Inizialmente ti sembrerà un po dispersivo ma basta metterci un pizzico d’impegno per creare il sito dei tuoi sogni!

Questa guida WordPress ti ha portato a conoscere le principali caratteristiche del famosissimo strumento per la creazione di siti web. Ora potrai cominciare il tuo progetto di attività online in maniera totalmente autonoma, ma se avessi dei problemi non esitare a contattarci!

Ci vediamo al prossimo articolo!

 

Vuoi affidare a un professionista la realizzazione del tuo nuovo sito?
Clicca qui e scopri come

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivi

Categorie